Il parco di Beverly Pepper a Todi

A Todi c’è il primo parco monotematico di scultura contemporanea in Umbria e il primo dell’artista nel mondo.

Un capolavoro che include altri capolavori“. Così è stato definita questa vera e propria opera d’arte di Beverly Pepper, artista americana amata e rispettata a livello internazionale.

Nata a Brooklyn nel 1922, si è distinta molto presto come uno dei più intensi scultori di arte contemporanea del mondo, oltre che esperta professionista nella  land art e nella connective-art. Dal ferro alla ghisa, dal bronzo alla pietra e soprattutto l’acciaio sono nobili presenze nelle sue opere che si trovano negli spazi pubblici e privati più importanti e famosi, tra Europa e Stati Uniti.

 😎  IL PARCO

Il parco, disegnato e progettato dall’artista (che ci ha lasciato il 5 Febbraio 2020), è costellato da venti sculture donate alla città di Todi, tutte provenienti dalla sua collezione privata in diversi periodi artistici (dal 1960 agli anni 2000). Fra queste anche le due San Martino Altars (1993) e la riedizione delle Todi Columns (1979), monoliti che, da New York a Houston, dal Texas a Calgary ed Alberta fino a qui, sfidano il cielo e si fondono nell’ambiente con la loro energia e grazia.

Il parco si estende per due ettari congiungendo due importanti punti della città: il Tempio rinascimentale di Santa Maria della Consolazione e la chiesa di S.Fortunato, passando per la Rocca, punto più elevato del centro storico di Todi. Un percorso urbano-naturalistico che permette ai visitatori di godere appieno dell’interazione fra arte, monumentalità, paesaggio e contesto urbano, in una passeggiata di trenta minuti con splendidi panorami sulle campagne circostanti.

😎  IL PROGETTO

Il progetto ha compreso la bonifica di tutta la parte interessata e il restauro di tutte le opere; la scultrice ha inoltre ideato per il Parco delle panchine-scultura, che chiama lunette, realizzate in pietra serena, una pietra locale proveniente dalle cave del lago Trasimeno, e concepite come punti panoramici dai quali poter ammirare le opere o punti meditativi nei quali poter sostare, ascoltare la natura e ammirare l’arte.

😯 LA FONDAZIONE: 

Ringraziamo la Fondazione Progetti Beverly Pepper nella persona del presidente Michele Ciribifera, la dott.ssa Elisa Veschini e tutto lo staff dello studio di Todi per la gentile concessione del materiale fotografico. La Fondazione di Todi insieme alla Beverly Pepper Foundation negli Stati Uniti, si prepara ad annunciare un programma molto ricco che includerà eventi ed istallazioni nazionali ed internazionali, tra cui un vero e proprio circuito regionale di arte contemporanea.

Noi di Viaggiare in Umbria vi terremo informati sugli sviluppi. Stay tuned!

L’artista Beverly Pepper in una foto recente.

error: Il contenuto è protetto!